IL pelo superfluo

Il problema del 21° secolo è l’eliminazione del pelo, fatta eccezione per il capello, per il quale, di contro esistono le extensions.

Donne unite al grido di : Rimuovere! Già, ma come?

  • Seduta dall’estetista. Abbastanza costosa e poi, a sentire loro durerebbe 4 settimane a me, se dura una settimana e mezzo sono già fortunata. Può essere che il mio antenato sia Lucy, ma a sentire amiche e colleghe, il centimetro e mezzo viene raggiunto abbastanza velocemente (ma i capelli no, eh?)..
  • Epilatore elettrico. Dopo un po’ ti abitui al dolore, secondo me fu inventato ai tempi dell’inquisizione spagnola per torturare le streghe, il punto è che la durata è uguale, il dolore enorme, ti costringe a contorsionismi da circo e sul più bello sei lì che a cena noti saltar fuori dalla calza glamorous il fusto di una betulla…
  • Depilazione definitiva. Non so voi, ma io non me la posso permettere, e poi l’idea di essere glabra come un ramarro non mi attira più di tanto. Ricordo un uomo la cui moglia aveva la definitiva e io lì curiosissima a chiedere: com’è? E lui a minimizzare l’effetto, dicendo che se a walter non tira, non c’è nulla da fare. Aggiungeva poi (stronzo) che l’unico posto in cui non aveva fatto la definitiva era lì, lì insomma. Non so come la chiamate voi, la Filiberta, la Bernarda, il fiorellino si dice alle bimbe. Beh diceva che gli dava una sorta di terrore penetrare con il suo fendente un po’ spaventato Sherwood per altre pratiche più linguistiche si rifiutava categoricamente.
IL pelo superfluoultima modifica: 2008-11-19T12:19:53+01:00da menoveleno
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento