natale

No, tranquilli, non è lo spot natale/pasquale, anche se è la cosa più carina che passa nella tv generalista in questo periodo (?). Personalmente non amo il natale, non sono credente, anzi non sono più credente da circa 20 anni, non ho più fede, nè speranza, nè carità, perchè ho imparato a mie spese quanto dio o gesù bambino che sia possa essere sordo, cieco e muto, e quanto nepotismo la trinità possa fare. E’ che ieri, nel mio programma riabilitativo alla vita, era in programma la passeggiata in centro per lo shopping di rito. A parte che io ho comprato solo il pane, non ho visto nulla se non gente ben vestita e ben accorta a farsi notare, griffata quanto basta, ostentatrice quanto basta.

Ed è stato triste constatare come la totalità degli addobbi natalizi che dovrebbero veicolare un messaggio cristiano cattolico romano siano made in china. Contenti chi li compra…

Il mio natale si ferma ai 10 anni, con i pastori del presepe di mio nonno, tutti in terracotta, in cui il vecchietto portava a spasso i porci e la vecchietta vendeva il pane nell’aia e quando ad uno si rompeva un braccio o una gamba si riattaccava con la ceralacca e noi piccoli alla ricerca in quell’enorme affresco di personaggi di uno che non avesse ancora la traccia di rosso…

nataleultima modifica: 2008-12-08T11:10:08+01:00da menoveleno
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento