Pensieri a tarda sera

Se non avesse nevicato ieri sarei tornata al lavoro. Invece la neve ha potuto il miracolo. No lavoro ieri e oggi. Ma almeno a quest’ora avrei rotto il ghiaccio. Invece mi sono tenuta l’angoscia e l’ansia altri due giorni. Domani mi tocca. Strade di campagna con la neve e paese del …..Cosa mi auguro? Nulla. Solo di essere lasciata in pace. Gli amici mi hanno detto di non farmi pecora per non far diventare gli altri lupo. Proverò. Proverò a non ascoltare, non sentire. Ho bisogno di un successo, di una vittoria, almeno piccola.

No, forse una cosa mi auguro, un’enterite acuta alle colleghe, un’impotenza a prova di viagra per lo stronzo e un herpes genitale alla sua signora, pernicioso.

Ottimi propositi per l’anno nuovo, no?

Pensieri a tarda seraultima modifica: 2009-01-08T23:30:34+01:00da menoveleno
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento