da non crederci

Non ci posso credere! lo hai fatto ancora. Ancora una volta tua moglie, la santa, sospetta e te mi tagli.

Ma è colpa mia, solo mia. Una volta chiuso non avrei dovuto lasciare un pertugio aperto. Quello che è doloroso e comico allo stesso tempo è che hai rispettato tutti i clichè del marito fedifrago, tutti.

Sei un uomo da barzelletta e non solo… da barzelletta vecchia. Davvero non fai ridere. Certo non me.

Che cosa penso di tua moglie? Che cosa posso pensare ancora di lei?

Ma è su te che si concentrano ancora una volta i miei pensieri, su come trovare un modo efficace per farti soffrire. Sai cos’è? Che non esiste un modo. Gli uomini bastardi non soffrono. E mi dispiace dirlo, ma gli uomini sono tutti bastardi.

da non crederciultima modifica: 2009-12-03T15:28:08+01:00da menoveleno
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento