una figlia, due figli o nessuno?

Ho te sola. Tuo padre ed io avevamo deciso di aspettare, aspettare che lavorassi anche io, o che perlomeno cercassi un lavoro che fosse il più possibile vicino a quello che volevo. Invece, boom, esplosione. Incinta. Ho negato per più di due mesi l’evidenza. E ho passato una notte seduta sul letto in piena emorragia a chiedermi se fosse il caso di sveglare … Continua a leggere